TAGLIO POLIPROPILENE

Il polipropilene (PP) risulta molto più rigido e compatto di altri materiali plastici. Questo prodotto si lascia perfettamente lavorare con il laser ed è uno dei più utilizzati per gli oggetti destinati all’uso quotidiano. I bordi di taglio non presentano sbavature e risultano di qualità eccellente. Con il polipropilene si realizzano anche tessuti e pellicole tecniche, utili per inserti filtranti o imbottiture per mobili e sedili delle autovetture.

APPLICAZIONI

La tecnologia del taglio laser permette di ottenere dei prodotti di alta qualità, in quanto i bordi di taglio non presentano imperfezioni e non è richiesto alcun tipo di rifinitura finale. Questo materiale a seconda della tipologia è utilizzato in molteplici settori come packaging, modelli d’architettura, scatole, prototipi, creazioni di belle arti, stencil, sagome, ecc.

taglio laser polipropilene

I VANTAGGI DEL TAGLIO LASER SU POLIPROPILENE

Il taglio del polipropilene (PP) con sistemi di taglio laser CO2 si contraddistingue per massima precisione e flessibilità. Le varie dimensioni offerte dai macchinari a taglio laser sono adatte sia a tessuti di grandi dimensioni sia per il taglio preciso di fogli di pellicola.

TAGLI PRECISI

Con i macchinari a tecnologia laser è possibile tagliare anche forme di piccole dimensioni, fino ad un decimo di millimetro, con la possibilità di ottenere bordi puliti e precisi, senza sbavature.
Non è necessario fissare il materiale
Il taglio laser consente una totale eliminazione sia dei tempi per il fissaggio dei materiali, necessari invece nel taglio a fresa, che delle lavorazioni successive per la finitura del prodotto.
L’assenza di contatto del raggio laser dal materiale permette inoltre la totale assenza di deformazione dei pannelli durante la lavorazione, garantendo un taglio straordinariamente preciso e delicato, senza timori di rotture o scheggiature.
Nessuna usura degli utensili e quindi qualità di taglio costante
L’utilizzo del laser elimina completamente sia il problema di usura degli utensili da taglio che la produzione di scarti e trucioli, problematiche comuni nella lavorazione a fresa.