<style>.lazy{display:none}</style>Taglio laser e robotica: cosa ci aspetta in futuro | EC LASER STUDIO

Taglio laser e robotica: cosa ci aspetta in futuro

taglio laser robot
Novembre 23, 2020

Taglio laser e robotica: cosa ci aspetta in futuro

Il taglio laser non smette mai di stupirci e si perfeziona sempre, cercando di garantire un lavoro sempre più perfetto sotto ogni punto di vista. Ciò che ci aspetta in futuro è una manipolazione più robotica, che ci permette di riposizionare il pezzo quando le geometrie non si possono raggiungere in un unico piazzamento.  Ad esempio una lavorazione come il taglio di un tubo curvato porta a dover cambiare più volte la posizione di taglio del pezzo e può risultare scomodo. Per queste operazioni più complicate il robot manipolatore è davvero necessario, porta dei vantaggi sia per quanto riguarda le tempistiche sia per quanto riguarda la precisione del taglio. Vediamo i legami tra taglio laser e robotica.

Come funziona il taglio laser con robot manipolatore

In un sistema di taglio laser con il robot per la manipolazione del pezzo, il software CAM che programma il ciclo di lavoro, gestisce anche i movimenti del robot. Questo permette di facilitare il lavoro dato che l’incaricato che si occuperà di programmare il ciclo del taglio laser dovrà semplicemente conoscere il software per gestire anche il robot e non sono necessarie competenze di programmazione specifiche. In un sistema robot di taglio laser troviamo 6 assi del robot su cui c’è la testa di taglio, mentre il settimo asse permette all’ugello di avvicinarsi e allontanarsi dal pezzo.

Tutti i vantaggi del robot manipolatore

Questa tecnologia presenta numerosi vantaggi, oltre al fatto che tutto è controllato da un software specifico. Vediamo perché è un sistema innovativo e sempre più utilizzato:

Precisione: il robot evita completamente l’errore umano che può verificarsi nel riposizionamento del pezzo. Questo rende il lavoro nettamente più preciso e professionale, senza imprecisioni o difetti.

Produttività: lo spostamento del pezzo che passa da una posizione di taglio all’altra avviene in modo veloce e preciso, senza dover interrompere l’intero ciclo di lavoro. Questo è ottimo in termini di tempo di lavoro guadagnato e accorcia il tempo di preventivazione.

Fattibilità: la manipolazione del robot può dare più varianti di configurazione rispetto alla testa di taglio. Questo fa in modo di raggiungere anche zone che solitamente non si possono lavorare, aumentando il numero dei pezzi.

Questi sono i vantaggi principali, ma sommati generano un ulteriore vantaggio, ovvero il costo ridotto sulla lavorazione. Questo per un’azienda può essere fondamentale, perché i guadagni saranno più alti e potrà investire quel risparmio per il materiale o altri servizi importanti. Sia che l’azienda sia piccola o grande, una macchina per il taglio laser può portare tanti benefici a lungo termine, un aspetto da non sottovalutare.

Le novità in questo settore sono sempre tante e il futuro ci riserva sempre tecnologie innovative e software avanzati. Noi di Eclaser Studio siamo specializzati in taglio laser e trattiamo materiali molto diversi, dal cartoncino vegetale al legno, fino al plexiglass. Incidiamo e tagliamo materiali di dimensioni anche molto grandi per realizzare pannelli o insegne. Ascoltiamo l’idea del nostro cliente visionando il suo progetto, rendendolo reale in pochissimo tempo. Se hai bisogno di informazioni o vuoi richiedere un preventivo, non dovrai fare altro che contattarci.