<style>.lazy{display:none}</style>STAMPA UV TORINO - EC LASER STUDIO

STAMPA UV IN HD

REALIZZIAMO QUELLO CHE GLI ALTRI NON POSSONO FARE

Siamo specializzati nella combinazione di taglio laser e stampa.
Non abbiamo solo le migliori macchine per taglio e incisione laser del settore, ma anche le migliori stampanti digitali flatbed. Questo ci consente di realizzare un lavoro unico davvero sorprendente per i nostri clienti.

Siamo in grado di stampare inchiostro CMYK + bianco su qualsiasi materiale di dimensioni fino a 2500×1300 mm, con una qualità fotografica di 5700 dpi.

Guardate alcuni lavori che abbiamo realizzato per i nostri clienti.

 

stampa su legno torino
stampa diretta legno

Il sistema di stampa UV si basa sulle proprietà dei raggi ultravioletti, che asciugano l’inchiostro completamente e quasi istantaneamente, permettendo una stampa più pulita e una migliore resa dei colori. Gli inchiostri e le vernici utilizzate contengono dei componenti chiamati “fotoionizzatori” che reagiscono ai raggi ultravioletti delle lampade dedicate e rendono la stampa efficace e di altissima qualità .

STAMPA UV TORINO

La stampa UV può essere effettuata su qualunque tipo di materiale, ottenendo bellissimi risultati, stampando direttamente sul supporto desiderato. Si può stampare su: policarbonato, PVC, tela CANVAS, PMMA, PLEXIGLASS, FOREX,VETRO, CARTONE, POLIRPOPILENE e molto altro ancora.
Le speciali vernici utilizzate sono resistenti agli agenti atmosferici, permettendo l’impiego in qualunque supporto destinato all’esposizione ai raggi del sole o alle intemperie, senza alcun rischio di sbiadimento.
Oltre all’evidente pregio di una stampa di altissima qualità, 1440 x 1400 dpi, questo sistema è completamente eco-sostenibile, in quanto attraverso l’impiego di inchiostri UV per la stampa, si elimina l’utilizzo di sostanze chimiche altamente tossiche o solventi (gli inchiostri da stampa tradizionali invece contengono circa il 60-70% di queste sostanze). Gli inchiostri UV inoltre non rilasciano VOC, composti che liberandosi nell’aria causando notevoli danni alle persone e all’ambiente.
La stampa UV è dunque il partner ideale se si vuole stampare con qualità e con rispetto dell’ambiente.

GLI INCHIOSTRI

Per realizzare questa tecnica di stampa è necessario l’utilizzo di inchiostri particolari. Tra le caratteristiche principali di queste vernici emerge la presenza di fotoionizzatori, componenti fotosensibili che reagiscono ai raggi della lampada ad ultravioletti, accelerando il processo di asciugatura.

VANTAGGI

I vantaggi di questa tecnica di stampa sono molteplici. La più immediata è la sua capacità di poter essere effettuata su qualunque tipo di materiale (PVC, cartone, plexiglass, tessuti, manifesti…), stampando direttamente sul supporto. In secondo luogo l’elevata qualità di stampa ottenibile seguendo questo processo: l’asciugatura istantanea ed il processo di indurimento garantiscono infatti una resa ottimale dei colori e degli effetti desiderati. Le apposite vernici utilizzate per questo processo sono estremamente resistenti agli agenti atmosferici, come i raggi solari e l’acqua meteorica, offrendo la possibilità di utilizzarle anche per esterni in modo duraturo.
La loro composizione inoltre li rende particolarmente ecosostenibili; questi inchiostri non contengono sostanze chimiche tossiche a differenza degli inchiostri per la stampa tradizionale. L’intero processo non rilascia nell’ambiente nessun Composto Organico Volatile (VOC), composti altamente pericolosi sia per gli esseri umani che per l’ambiente, garantendo così la sicurezza di operatori e clienti.
Generalmente non si pensa che, durante la stampa in offset (il classico metodo di stampa ad inchiostro), la quantità di soluzione idroalcolica della bagnatura incorporata dagli inchiostri varia dal 10 al 20%in funzione del colore. Quindi, ci sia più possibilità che si creino fumi o sostanze volatili pericolose.

Gli inchiostri UV, non avendo sostanze volatili nella loro composizione, permettono di ottenere uno strato solido di colore su supporti anche difficili, senza problemi di rilascio.

Gli inchiostri cationici inoltre hanno la capacità di totale polimerizzazione; una volta iniziata la reazione a catena, continuerà anche quando la sorgente UV verrà rimossa, permettendo così di ottenere un risultato perfetto anche dopo il passaggio dei raggi ultravioletti.
Le proprietà di questi inchiostri permettono infatti di ottenere stampati con maggiore forza di colore, caratteristiche di elevata resistenza allo sfregamento, anche senza la vernice, resistenza agli agenti chimici e produzioni più rapide con immediate operazioni di finitura. Questa tecnologia inoltre porta ad una considerevole riduzione di pulitura della macchina, eliminando quel fastidioso effetto “pelle” che si crea sulle testine delle stampanti tradizionali.