<style>.lazy{display:none}</style>PLEXIGLASS SPECCHIATO ORO - Taglio laser acrilico EC Laser Studio

PLEXIGLASS SPECCHIATO ORO

Plexiglass specchiato oro

La nostra fornitura: le lastre di plexiglass specchiato oro sono disponibili solo su ordinazione

Spessore: il plexiglass specchiato oro è disponibile con uno spessore di 3mm

Dimensioni dei fogli: 2500x1200mm, 2000×1000mm, 1500×1000mm, 1000×1000mm, 1000×500mm, 500×500mm, 500×250mm

Tua fornitura: puoi portare se vuoi il tuo plexiglass da tagliare fino ad uno spessore di 15mm e una grandezza di 2500x1300mm

plexiglass specchiato oro

Proprietà dei materiali
Il plexiglass specchiato oro è plastica termoindurente trasparente con un supporto riflettente su un lato. Questo rivestimento riflettente color oro crea l’effetto specchiato. E’ un materiale duro, rigido e sensibile alle concentrazioni di stress. Ciò è più evidente se le parti sono piccole o sottili.

Applicazioni tipiche
Formatura e fabbricazione, mobili, vetri, modelli di gioielli e teche, modellismo, segnaletica ed esposizione.

Taglio laser
Il plexiglass specchiato oro è fornito con una pellicola di plastica protettiva sul lato lucido. Quando è richiesto solo il taglio laser dell’acrilico specchiato oro, tagliamo con il lato riflettente rivolto verso l’alto lasciando la pellicola protettiva. Applichiamo anche un supporto protettivo in carta sul retro. Questo aiuta a ridurre i segni di calore e protegge la superficie dai graffi.

Larghezze di taglio e Kerf
Come riferimento, si consiglia di non ridurre le larghezze di taglio minime rispetto allo spessore corrispondente del materiale. Ad esempio, se si taglia una lastra di acrilico da 3 mm, è consigliabile non effettuare tagli che abbiano tra loro una larghezza inferiore a 3 mm. E’ possibile effettuare anche tagli più piccoli, ma questo può rendere i componenti abbastanza fragili e potrebbero non essere adatti all’applicazione. Ulteriori informazioni sul laser kerf.

Rifinitura bordi
Con il taglio laser del plexiglass specchiato oro è possibile realizzare tagli di acrilico che presentano il bordo lucidato. Questo risultato è ottenibile utilizzando un’alta frequenza laser (ppi: impulsi per pollice) che scioglie i bordi mentre li taglia. Se si guarda da vicino il bordo del plexiglass tagliato a laser si può notare che esso non risulta del tutto liscio ma presenta molte piccole linee verticali. Questo effetto è dovuto agli impulsi del laser ed è più evidente tanto più la lastra di acrilico utilizzata è spessa.

Piano di lavoro utilizzato
Il piano di taglio utilizzato principalmente per il taglio laser del plexiglass specchiato oro è il piano a lamelle in alluminio. In alcuni casi (a seconda della lavorazione) bisogna utilizzare il piano di lavoro a nido d’ape il quale potrebbe causare lievi segni di calore sulla superficie appoggiata ad esso. Ciò è dovuto al passaggio del laser sul piano.

Incisione raster
Abbiamo stabilito impostazioni di incisione ottimizzate per tutti i nostri materiali di consumo. Nella taglio laser dell’acrilico specchiato oro, l’incisione viene eseguita sul retro e cioè sulla parte non riflettente. Prima di effettuare la lavorazione (se non l’hai già fatto) il file dovrà essere  “specchiato” (invertito), in modo che rimanga nella giusta direzione dal lato riflettente. L’impostazione dell’incisione è ottimizzata per rimuovere il rivestimento riflettente dal retro producendo un’incisione visibile attraverso il lato specchiato. Manteniamo il film protettivo sul lato riflettente per proteggere la superficie dai segni quando è richiesto anche il taglio.

Incisione vettoriale
L’incisione vettoriale viene eseguita anche sul retro del foglio.