<style>.lazy{display:none}</style>COMPENSATO DI PIOPPO - Taglio e incisione laser EC Laser Studio

COMPENSATO DI PIOPPO

Compensato di pioppo

La nostra fornitura: le tavole di compensato di pioppo sono presenti in stock

Spessore: il compensato di pioppo è disponibile in 3mm, 4mm , 5mm, 6mm, 10mm, 15mm, 20mm

Dimensioni dei fogli: 2500x1300mm, 2000x1000mm, 1300x13000mm, 1000x500mm, 500x500mm

Tua fornitura: se vuoi puoi portare il tuo materiale fino ad una dimensione di 2500x1300mm.

COMPENSATO DI BETULLA

Proprietà dei materiali

Il compensato di pioppo è un materiale laminato ad alta resistenza. Entrambe le facce possono presentare nodi o imperfezioni minori che però rendono il materiale e le creazioni realizzate con esso uniche. Materiale comunemente utilizzato per il taglio e l’incisione laser.

Applicazioni tipiche
Arte e scultura, gioielleria, segnaletica, modellismo, lavori di costruzione di luce, fabbricazione di mobili e armadi, esposizione al dettaglio.

Aspetto e finitura
Essendo un materiale naturale bisogna tenere presente che il tono e le linee delle venature del compensato di pioppo possono variare da foglio a foglio. I fogli più sottili possono anche essere soggetti a deformazioni. Tutti i fogli sono tagliati al laser incisi con una linea di grana orizzontale.

Taglio laser
Durante il processo di taglio laser del compensato di pioppo vengono prodotte bruciature le quali vengono minimizzate utilizzando metodologie di taglio standardizzate.

Superficie superiore
L’aria compressa (di solito a 4 bar di pressione) viene utilizzata per prevenire fiamme, bruciature e la carbonizzazione sulla superficie superiore. In alcuni casi si può verificare una leggera alterazione del colore intorno all’area circostante la linea di taglio (in particolare su compensati più spessi). Questi possono essere facilmente levigati con una cartavetro a grana fine.

Code laser
Si possono verificare segni molto piccoli in corrispondenza dell’accensione del laser all’inizio del percorso di una linea di taglio. Questi segni possono essere facilmente levigati con una cartavetro a grana fine.

Superficie inferiore
Per evitare il più possibile segni di bruciatura sulla faccia posteriore del compensato di pioppo, quella appoggiata al piano di lavoro, viene utilizzato solitamente il piano di lavoro a lamelle. Purtroppo non è possibile utilizzare questo piano per tutte le lavorazioni, quindi a volte è necessario usare il piano di lavoro a nido d’ape, con il quale i segni di bruciatura sul retro saranno maggiori. Ciò è dovuto all’incontro del raggio laser con il piano di lavoro. Questi segni sono comunque rimovibili attraverso il trattamento del pezzo con cartavetro a grana fine.

Larghezze di taglio e Kerf
Il materiale mediamente asportato dal passaggio del laser per il compensato di pioppo è 1,5-6 mm di spessore: + / – 0,1 mm, 6-12 mm di spessore: + / – 0,2 mm, 12 mm + di spessore: + / – 0,3 mm

Come riferimento, si consiglia di non ridurre le larghezze di taglio minime rispetto allo spessore corrispondente del materiale. Scopri di più sulle larghezze di taglio minimo e sul taglio del laser.

Bordo del taglio
Il compensato di pioppo tagliato al laser presenta un bordo “bruciato” con una caratteristica colorazione marrone/nera. Il bordo risulterà più scuro tanto più il compensato da tagliare è spesso.

Nodi 
Essendo un materiale naturale, all’interno degli strati di compensato sono presenti nodi e altre imperfezioni. Questi sono leggermente più duri degli strati di compensato e possono influire sulla chiarezza del taglio laser. Quando il laser incontra questi nodi, può causare un leggero sfarfallio del raggio con conseguenti segni più scuri sulla superficie. A volte la durezza di un nodo impedisce al laser di tagliare completamente il foglio, questo caso dovremo usare un coltello per tagliare il nodo di legno.

In alcuni casi sacche d’aria attorno al nodo di legno possono far bruciare la superficie superiore che circonda l’area annodata provocando una linea di taglio leggermente irregolare. Sfortunatamente ciò è imprevedibile in quanto non esiste alcun modo per determinare dove si trovino i nodi all’interno degli strati di impiallacciatura.

Incisione raster e vettoriale
Abbiamo stabilito impostazioni di incisione ottimizzate per tutti i nostri materiali di consumo. L’incisione del compensato di pioppo è una tecnica molto utilizzata dalla quale si ottengono ottimi risultati.

Direzione della venatura
Come standard, con tutti i materiali in legno, l’incisione viene effettuata mantenendo le venature in senso orizzontale (da sinistra a destra) per garantire la massima chiarezza. Se preferisci incidere verticalmente rispetto alla linea della venatura, dovrai specificarlo nella tua richiesta di lavoro.

Variazione nella finitura incisa
Bisogna tenere conto che, essendo un materiale naturale, una leggera variazione del tono della dell’incisione può verificarsi da un foglio all’altro nonostante vengano utilizzati gli stessi parametri tecnici per effettuare l’incisione. La variazione di tono dell’incisione può variare anche a seconda della differenza di umidità del legno all’interno di uno stesso foglio.

Incisione più profonda
Se desideri che la tua incisione sia più profonda delle nostre impostazioni standard, dovrai specificarlo nella richiesta. Bisogna comunque sapere che la maggiore potenza del laser e le velocità di elaborazione più lenta utilizzate per ottenere un’incisione più profonda, possono causare il rilascio di oli e fumi dal legno e quindi macchiare la superficie, creando un effetto bruciato intorno all’incisione. Ad alcune persone piace questo effetto ma, se si vuole mantenere un risultato pulito, è meglio attenersi alle nostre impostazioni ottimizzate.