<style>.lazy{display:none}</style>Laser macchinario | Quale utilizzare | Consigli per l'acquisto

Laser macchinario: Come funziona

laser macchinario
Ottobre 21, 2020

Laser macchinario: Come funziona

Esistono diversi tipi di macchine per il taglio laser, questi macchinari vengono usati per lavorare diversi materiali come la carta, il plexiglass, il vetro, il cuoio, il legno e tanti altri. Ciò che offre un laser macchinario è la precisione e l’attenzione ai dettagli, che un taglio tradizionale non ha e impiega più tempo nella riuscita di un buon risultato. Il taglio laser infatti permettere di realizzare un ottimo lavoro in tempi brevi, grazie al macchinario professionale. Si riducono anche gli scarti dei materiali e le spese, un valore aggiunto per ogni attività. Chi non conosce bene un laser macchinario può pensare che sia difficile da mantenere, ma non è affatto così, anzi, è piuttosto semplice da gestire.

Un macchinario di questo tipo è adatto ad alti numeri di lavorazioni, in cui si producono tanti oggetti in serie, ma anche personalizzati. Questo vuol dire che è ottimo sia se vogliamo realizzare tanti oggetti uguali, sia se vogliamo creare un lavoro personalizzato e unico, non è fantastico? Ci sono molti macchinari, ognuno con una potenza differente in base al tipo di lavorazione, vediamo quali sono quelli più utilizzati.

Laser macchinario Entry Level

La macchina laser entry level è l’ideale per chi sta iniziando a conoscere meglio questa tecnologia e ad utilizzarla. E’ composta da una porta ad incastro con un dispositivo di protezione di spegnimento automatico, molto utile e pratico. Il taglio con questo macchinario è liscio e preciso, grazie anche al processore ARM a 32 bit e alla guida lineare. Questa macchina viene scelta anche perché è assolutamente silenziosa. E’ utile per tagliare e incidere diversi materiali, alcuni più particolari come il bambù, il marmo o il cristallo. Questo macchinario viene utilizzato soprattutto per produzioni artigianali, agenzie pubblicitarie e altri settori.

Laser macchinario Professional

La macchina laser professional è il modello più popolare e più venduto. È un macchinario adatto ad attività con un ampio carico di lavoro, costituito da una piastra in acciaio industriale molto resistente. I componenti sono importati dall’Inghilterra e dalla Germania e sono molto validi e professionali. E’ utile per lavorare con materiali come il plexiglass, il cuoio, il legno, ma anche i tessuti e tanti altri differenti materiali.

Laser macchinario: Quale scegliere

Questi macchinari fanno parte della categoria CNC (Computer Numerical Controlled), che sta a significare che il lavoro viene controllato tramite un computer. Tutto infatti parte da un lavoro grafico gestito tramite un software (che può essere Autocad, Illustrator ecc.) che verrà inviato al macchinario per poi essere tagliato e inciso correttamente su un apposito piano di lavoro. Come abbiamo visto, questi macchinari si possono dividere in due grandi categorie: laser macchinari desktop o entry level e professional. L’entry level è consigliata a chi inizia ad utilizzare questa tecnologia per la prima volta, mentre quella professionale è molto più popolare e venduta a chi ha già dimestichezza con il taglio laser. La scelta è molto soggettiva, dipende molto da quanto lavoro dobbiamo gestire, dal numero di pezzi che dobbiamo lavorare, dal materiale che scegliamo. Entrambi i macchinari garantiscono ottimi risultati e un grande risparmio di tempo e di denaro.